Condizioni Generali di Uso e di Vendita




Art. 1 - Disposizioni generali


1. L'utente navigando in quest'area accede a Raspada, accessibile mediante l'url: www.raspada.it (d'ora in avanti chiamato "Raspada"). La navigazione e la trasmissione di un ordine di acquisto sul sito comportano l'accettazione delle Condizioni e delle Politiche di Protezione dei Dati adottate dal sito stesso ivi indicate.

2. Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano alla vendita di prodotti con esclusivo riferimento agli acquisti effettuati sul sito conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/05 modificato dal D.lgs. n. 21/14 e D.lgs. 70/03) da parte di


L'Officina dei Salumi & Formaggi di Maldera Lucia & C.S.a.s.
Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani (BT)
P.IVA: IT06714570725
Reg.Imp. R.E.A. BARI 0504855

Di cui titolare del sito www.raspada.it e del nome Raspada.

3. L'utente è tenuto, prima di accedere ai prodotti forniti dal sito, a leggere le presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita che si intendono generalmente ed inequivocabilmente accettate al momento della navigazione e dell'acquisto.

4. Si invita l'utente a scaricare e stampare una copia del modulo d'acquisto e delle presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita i cui termini Raspada si riserva di modificare unilateralmente e senza alcun preavviso.

5. E' possibile utilizzare il sito e quindi accedere a prodotti forniti dallo stesso ed all'acquisto di questi nelle seguenti lingue:

Italiano;
Inglese;
Spagnolo;
Francesce;
Tedesco;



Art. 2 - Oggetto


1. Le presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita disciplinano l'offerta, l'inoltro e l'accettazione di ordini d'acquisto di prodotti su Raspada e non disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal venditore che siano presenti sul medesimo sito tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali.

2. Prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita.



Art. 3 - Conclusione del contratto


1. Per concludere il contratto di acquisto, sarà necessario compilare il formulario in formato elettronico e trasmetterlo seguendo le relative istruzioni.

2. In esso sono contenuti il rinvio alle Condizioni Generali di Uso e di Vendita, le immagini di ciascun prodotto ed il relativo prezzo, i mezzi di pagamento che è possibile utilizzare, le modalità di consegna dei prodotti acquistati e i relativi costi di spedizione e consegna, un rimando alle condizioni per l'esercizio del diritto di recesso; modalità e tempi di restituzione dei prodotti acquistati.

3. Prima di concludere il contratto, sarà chiesto di confermare l'avvenuta lettura delle Condizioni Generali di Uso e di Vendita comprensive dell'Informativa sul diritto di recesso e del trattamento dei dati personali.

4. Il contratto è concluso quando il venditore riceve il formulario compilato dall'utente, previa verifica della correttezza dei dati ivi contenuti.

5. L'acquirente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell'ordine on line sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul tasto "Ordine con obbligo di pagamento" alla fine della procedura guidata.

6. Concluso il contratto, il venditore prende in carico l'ordine per la sua evasione.



Art. 4 - Utenti registrati


1. Nel completare le procedure di registrazione, l'utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.

2. Una volta effettuata la registrazione, l'utente riceverà una mail di conferma nella email da lui fornita. La conferma dovrà essere comunicata al massimo entro 48 ore. Trascorso questo periodo, in difetto di conferma, Raspada sarà liberato da ogni impegno nei confronti dell'utente.

3. La conferma esonererà in ogni caso Raspada da ogni responsabilità circa i dati forniti dall'utente. L' utente si obbliga a informare tempestivamente Raspada di qualsiasi variazione dei propri dati in ogni tempo comunicati.

4. Qualora poi l'utente comunichi dati non esatti o incompleti ovvero anche nel caso in cui vi sia contestazione da parte dei soggetti interessati circa i pagamenti effettuati, Raspada avrà facoltà di non attivare ovvero di sospendere il servizio fino a sanatoria delle relative mancanze.

5. In occasione della prima richiesta di attivazione di un profilo da parte dell'utente, Raspada attribuirà allo stesso nome utente ed una password. Quest'ultimo riconosce che tali identificativi costituiscono il sistema di validazione degli accessi dell'utente ai Servizi ed il solo sistema idoneo ad identificare l'utente che gli atti compiuti mediante tale accesso saranno a lui attribuiti e avranno efficacia vincolante nei suoi confronti.

6. L'utente si obbliga a mantenerne la segretezza dei suoi dati d'accesso e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli anche temporaneamente a terzi.



Art. 5 - Disponibilità dei prodotti


1. La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il l'acquirente effettua l'ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri clienti prima della conferma dell'ordine.

2. Anche in seguito all'invio dell'e-mail di conferma dell'ordine potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, l'ordine verrà rettificato automaticamente con l'eliminazione del prodotto non disponibile e l'acquirente verrà immediatamente informato via e-mail.

3. Se il l'acquirente richiede l'annullamento dell'ordine, risolvendo il contratto, Raspada rimborserà l'importo pagato entro 30 giorni a partire dal momento in cui Raspada ha avuto conoscenza della decisione delll'acquirente di risolvere il contratto.



Art. 6 - Prodotti offerti


1. Raspada commercializza:

prodotti alimentari tipici
prodotti di natura generica

2. L'offerta è dettagliata nel nostro sito al link: https://raspada.it e sue pagine derivanti.



Art. 7 - Programma fedeltà


1. E' previsto il programma di raccolta punti denominato: Raspunti. Il programma si svolge con le seguenti modalità:

1 punto per ogni euro speso si prodotti e non sul costo della spedizione

2. Il regolamento è consultabile al seguente link: https://raspada.it/raspunti



Art. 8 - Modalità di pagamento e prezzi


1. Il prezzo dei prodotti sarà quello indicato di volta in volta sul sito, salvo laddove sussista un errore palese.

2. In caso di errore Raspada avviserà prima possibile l'acquirente consentendo la conferma dell'ordine al giusto importo ovvero l'annullamento. Non sussisterà ad ogni modo per Raspada l'obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato.

3. I prezzi del sito sono comprensivi di IVA e non includono le spese di spedizione. I prezzi possono subire variazioni in qualsiasi momento. I cambiamenti non riguardano gli ordini per i quali sia stata già inviata conferma dell'ordine.

4. Una volta selezionati i prodotti desiderati, essi saranno aggiunti al carrello. Sarà sufficiente seguire le istruzioni per l'acquisto, inserendo o verificando le informazioni richieste in ogni passaggio del processo. I dettagli dell'ordine potranno essere modificati prima del pagamento.

5. Il pagamento può essere effettuato tramite:

Carte di credito, carte di debito, carte prepagate (circuiti MasterCard, Maestro, Visa, Visa Electron e American Express);
Paypal;
Bonifico Bancario.



Art. 9 - Consegna


1. Raspada effettua spedizioni in tutto il mondo rispettando rigidamente la sicurezza alimentare garantendo per i prodotti freschi un viaggio a temperatura controllata che va dai 0° ai 4° utilizzando una rete di fattorini specializzata e adatta al trasporto di tale tipologie di prodotti.

2. Raspada effettuerà solamente consegne presso il domicilio dell'utente, fornito al momento dell'acquisto.

3. La consegna viene effettuata generalmente entro 1-4 giorni lavorativi, o, qualora non fosse specificata alcuna data di consegna, entro il termine stimato al momento della selezione della modalità di consegna e, in ogni caso, entro il termine massimo di trenta giorni dalla data della conferma.

4. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l'ordine verrà inviato al deposito. In tale evenienza, un avviso preciserà luogo in cui si trova l'ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna.

5. Qualora non fosse in grado di essere presente nel luogo di consegna all'orario concordato, Le chiediamo di contattarci nuovamente per concordare una nuova data di consegna.

6. Qualora la consegna non possa avere luogo per cause a noi non imputabili dopo trenta giorni dalla data in cui l'ordine è disponibile per la consegna, assumeremo che si intenda risolvere il contratto.

7. In conseguenza della risoluzione gli importi saranno restituiti, inclusi i costi di consegna con l'esclusione di eventuali costi addizionali derivanti dalla scelta di un metodo di consegna diverso dal metodo ordinario offerto senza ingiustificato ritardo e, in ogni caso, entro 30 giorni dalla data di risoluzione del contratto. Il trasporto derivante dalla risoluzione del contratto potrebbe avere costi addizionali che saranno a carico dell'acquirente.

8. Le spese di spedizione sono a carico dell'acquirente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine.


Art. 10 - Passaggio del rischio


1. I rischi relativi ai prodotti passeranno a carico dell'acquirente a partire dal momento della consegna. La proprietà dei prodotti si considera acquisita appena ricevuto il pagamento completo di tutti gli importi dovuti in relazione agli stessi, incluse le spese di spedizione, ovvero al momento della consegna, se questa avvenisse in un secondo momento.

Art. 11 - Recesso

1. Il presente articolo si applica solo ed esclusivamente qualora il cliente sarà qualificabile come "consumatore" ai sensi dell’art. 3, co. 1, lett. a), del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, ossia come "la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta".

2. Il cliente ha diritto di recedere dal contratto, senza alcuna penalità (ad eccezione delle spese di restituzione, che saranno a suo carico) e senza specificarne il motivo, entro e non oltre il termine di quattordici giorni. Il periodo di recesso scade dopo quattordici giorni dal giorno in cui il cliente acquisisce il possesso fisico del prodotto e/o dei prodotti acquistati.

3. Fa piena prova della data della ricezione la data riportata sulla bolla di consegna. Per esercitare il diritto di recesso sarà sufficiente che il cliente invii a Raspada una qualsiasi comunicazione esplicita di recesso a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani (BT) o via mail all’indirizzo resi@raspada.it. La mail dovrà necessariamente provenire dallo stesso indirizzo mail comunicato dal cliente in fase di registrazione al sito. In tale secondo caso Raspada invierà senza indugio al cliente via mail una conferma del ricevimento del recesso così esercitato.

4. Sia se il prodotto è stato già consegnato sia se, per effetto della spedizione già avvenuta, verrà consegnato al cliente dopo l’esercizio del recesso, il cliente è tenuto a restituirlo a Raspada all’indirizzo Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani (BT).

5. A tal fine: - il termine per la restituzione del prodotto è di quattordici giorni dal giorno della comunicazione del recesso; fa piena prova la data riportata sul documento di consegna. Ai fini della scadenza del termine, il termine è rispettato se il cliente rispedisce il prodotto prima della scadenza dei quattordici giorni. - la sostanziale integrità del prodotto che si intende restituire è condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. - Le spese di restituzione del prodotto sono a carico del cliente, il quale dovrà spedire il prodotto debitamente confezionato ed imballato; il cliente dovrà inoltre inserire all’interno della scatola di imballaggio l’imballaggio originale, eventuali manuali e/o libretti di istruzione facenti parte della confezione originaria nonché copia del documento di consegna. Raspada non accetterà resi danneggiati o con imballaggio non integro o privi di quanto sopra. In tal caso Raspada non effettuerà alcun rimborso ed i beni saranno a disposizione del cliente per un tempo massimo di 5 giorni, oltre il quale Raspada non risponderà in alcun modo della relativa custodia.

6. Qualora il cliente eserciti il diritto di recesso conformemente alle disposizioni di cui alle presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita, Raspada rimborserà al cliente tutti i pagamenti dallo stesso effettuati, compresi i costi di consegna del prodotto restituito entro trenta giorni dal giorno in cui è stata informata della decisione di recesso e, comunque, solo dopo aver ricevuto il prodotto in restituzione. Il rimborso, tuttavia, potrà essere sospeso senza preventivo avviso da Raspada fino al ricevimento del prodotto in restituzione da parte del cliente stesso. Il cliente sarà responsabile della diminuzione del valore del prodotto risultate da una manipolazione dello stesso diversa da quella necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto.

7. Il diritto di recesso regolato dalle presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita non si applica: - ai beni personalizzati o che, per loro natura o destinazione d’uso, non possono essere rispediti e/o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente; - ai prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o commessi alla protezione della salute e sono stati aperti dal cliente. - ai prodotti alimentari freschi e in ogni caso specificati nella descrizione del prodotto come resi non permessi.

Art. 12 - Trattamento dei dati


1. I dati del l'acquirente sono trattati conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell'apposita sezione (Privacy Policy) contenente l'informativa ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 30 giugno 2003 e dell'art. 13 Regolamento UE 2016/679 (Privacy Policy).


Art. 13 - Contatti


1. Ogni richiesta di informazione potrà essere inviata via mail al seguente indirizzo info@raspada.it, via telefono al seguente recapito telefonico: 3475897413 o 0883585486, e via posta al seguente indirizzo:

Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani BT (Italia)

Art. 14 - Garanzie sugli ordini

1. Il presente articolo si applica solo ed esclusivamente qualora il cliente sarà qualificabile come "consumatore" ai sensi dell’art. 3, co. 1, lett. a), del D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, ossia come "la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta".

2. Raspada presterà, in relazione ai prodotti acquistati dal cliente, la garanzia legale di conformità alle condizioni e nei termini di cui agli art. 128 e ss. del D. Lgs. N. 206/2005. In particolare, in caso di difetto di conformità ai sensi degli articoli testè richiamati, il cliente avrà il diritto di ottenere un prodotto sostitutivo conforme ovvero la restituzione del prezzo. Al momento della ricezione del reclamo, qualora il cliente richieda la sostituzione del prodotto non conforme, Raspada verificherà la disponibilità del prodotto sostitutivo (conforme alle specifiche dell’ordine) e, in caso di mancata disponibilità, riaccrediterà al cliente l’intero corrispettivo oltre alle spese di spedizione. Il cliente potrà in ogni caso richiedere direttamente la restituzione del prezzo del prodotto (e delle spese di spedizione).

3. I diritti nascenti dalla garanzia legale di conformità potranno essere esercitati a condizione che i prodotti siano stati utilizzati correttamente, con la dovuta diligenza e nel rispetto della destinazione d’uso e di quanto previsto nelle indicazioni accluse, nonché previa esibizione da parte del cliente della bolla di consegna ricevuta e indicazione del numero d’ordine. Le spese relative alla restituzione di prodotti per effetto dell’esercizio della garanzia di conformità saranno a carico di Raspada.

Art. 15 - Spese di spedizione

I costi di spedizione sono espressamente indicati nella fase di pagamento che possono comportare cambiamenti durante il tempo. La consegna gratuita è prevista nel caso in cui sia espressa esplicitamente nella fase di pagamento (es. superato una determinata soglia sul totale della spesa). I prezzi al pubblico si intendono iva inclusa. Per gli eventuali pagamenti in contrassegno sono da aggiungere eventuali spese indicati sempre nella fase di pagamento.

Art. 16 - Tempi di consegna

Le consegne vengono effettuate dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi e prefestivi. Nella fase di "checkout" è possibile scegliere la spedizione veloce entro 1 giorno se l'ordine verrà processato entro le ore  15:00 (ora Italiana). E' possibile scegliere come alternativa la spedizione standard ricevendo l'ordine entro 4 giorni per l'Italia, altrimenti entro 14 giorni in tutto il resto del mondo. Se il pagamento è effettuato con bonifico bancario anticipato, l'ordine verrà gestito solo dopo la conferma del ricevimento del bonifico attraverso il nostro istituto bancario. Chiediamo in questo caso di inviare la ricevuta dell’avvenuto bonifico via e-mail a info@raspada.it .

Art. 17 - Ricezione della merce

Alla consegna dell’ordine, La invitiamo a verificare alla presenza del vettore: a) che il numero dei colli (pacchi) indicato sulla lettera del vettore corrisponda a quello consegnato; b) che la quantità e la tipologia dei prodotti ordinati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto; c) che l’imballaggio utilizzato per il trasporto risulti integro, non danneggiato, bagnato o comunque alterato, anche solo nei materiali di chiusura. d) che la quantità e la tipologia dei prodotti consegnati corrisponda a quanto ordinato. Eventuali anomalie o difformità devono essere contestate immediatamente al vettore al momento del ricevimento dei prodotti, mediante loro indicazione nella bolla di consegna, pena la mancanza di operatività della relativa garanzia e segnalati via e-mail all'indirizzo info@raspada.it

Art. 18 - Privacy

1. L'Officina dei Salumi & Formaggi di Maldera Lucia & C.S.a.s., Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani (BT) - Italia titolare del sito Raspada; P.IVA. 03970540963 è titolare dei dati personali raccolti al momento della registrazione al sito, nonché di quelli successivamente comunicati al momento dell'acquisto da parte del cliente.

2. Per le informazioni relative al trattamento dei dati personali, ivi inclusi i diritti di cui all'art. 7 del D. lgs. 196/03, si rinvia all'informativa dettagliata già fornita al momento della registrazione al sito. Informativa sulla privacy I dati comunicati dal cliente al momento della registrazione sul sito e al momento dell’ordine di acquisto e/o al momento di un eventuale reclamo o comunicazione di recesso saranno trattati in modo del tutto confidenziale ed in conformità con la legge in materia di trattamento dei dati personali (D. Lgv. N. 196/2003 e succ. modifiche).

3. Il titolare e responsabile del trattamento dei dati è L'Officina dei Salumi & Formaggi di Maldera Lucia & C.S.a.s. con sede in Via Giovanni Bovio, 39, 76125 Trani (BT) in Italia. I dati verranno utilizzati esclusivamente al fine di procedere all'evasione della richiesta di acquisto del cliente, e saranno comunicati al vettore per la consegna. I dati saranno conservati in una apposita banca dati su p.c. utilizzabile solo dal personale di Raspada e protetto da apposita password. I dati non saranno utilizzati ai fini dell’invio di materiale pubblicitario o di comunicazione commerciali, salvo specifica ed esplicita autorizzazione del cliente in fase di registrazione al sito. Il conferimento dei dati da parte del cliente è facoltativo ma, in mancanza di comunicazione completa e corretta degli stessi, non sarà possibile procedere all'operazione di compravendita on line dei prodotti di Raspada.

4. Il cliente ha, in ogni momento, diritto all’aggiornamento, alla rettificazione e all’integrazione dei dati comunicati e, a tal fine, potrà procedervi egli stesso accendendo al proprio profilo tramite le credenziali fornite al momento dell’acquisto. Previa richiesta scritta potrà, inoltre, chiedere ed ottenere la cancellazione dei dati o il blocco, ove trattati in violazione di legge.

5. Il cliente ha altresì diritto di opporsi, in tutto o in parte, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta, e al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Art. 19 - Legge applicabile e foro competente


1. Le presenti Condizioni Generali di Uso e di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano ed interpretate in base ad esso, fatta salva qualsiasi diversa norma imperativa prevalente del paese di residenza abituale dell'acquirente. Di conseguenza l'interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Uso e di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana.

2. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall'autorità giurisdizionale Italiana. In particolare, qualora l'acquirente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile.



Le presenti condizioni sono state redatte in data 01/11/2018.

Informazioni riguardanti la risoluzione online delle dispute ai sensi dell'Art. 14 Par. 1 dell'ODR (Online Dispute Resolution Regulation):

La Commissione Europea assegna ai consumatori la possibilità di risolvere online le dispute, ai sensi dell'Art. 14 Par. 1 dell'Online Dispute Resolution (ODR) su una delle sue piattaforme. La piattaforma (http://ec.europa.eu/consumers/odr) serve come un luogo in cui i consumatori possono cercare di raggiungere accordi stragiudiziali sulle controversie derivanti da acquisti on-line e da contratti di servizio.